Drupal 6 navigazione veloce.
menu principale | colonna di navigazione a sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione a destra | piè di pagina

menu principale

contenuto principale

Pubblicità legale online

Versione stampabileInvia a un amicoVersione della pagina in PDF

Pubblicità legale online

 

A partire dal 1° gennaio 2011 le pubblicazioni effettuate su carta non hanno più valore legale. Così dispone l’art. 32 della Legge 18 giugno 2009, n. 69 recante disposizioni finalizzate all'eliminazione degli sprechi legati al mantenimento di documenti in forma cartacea.
In conseguenza di ciò, tutte le amministrazioni pubbliche statali e non statali sono obbligate a pubblicare sul proprio sito informatico, anche mediante l’utilizzo  di  siti  informatici di altre amministrazioni ed enti pubblici obbligati, ovvero di loro associazioni, gli atti e i provvedimenti amministrativi che necessitano di pubblicità legale (es. bandi di concorso, permessi di costruire, delibere del Consiglio e della Giunta comunale, elenco dei beneficiari di provvidenze economiche).

Il comma 4, art. 32 della Legge 69/2009 prevede che spetta all'Agenzia per l'Italia Digitale (ex DigitPA) realizzare e gestire un portale di accesso ai siti delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati, al  fine di garantire  e  facilitare  l'accesso  alle pubblicazioni  online di  atti e provvedimenti  aventi effetto di pubblicità legale.

Per saperne di più:

AllegatoDimensione
DPCM 26_4_11.pdf251.86 KB

colonna sinistra

colonna destra

piè di pagina